Incidente tra bus e autoarticolato sull’A1 a Terre di Canosa Campegine, 20 feriti, due sono gravi

27 febbraio 2014 0 Di admin

Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli intorno alle ore 4.30, è stato chiuso il tratto tra Terre di Canosa Campegine e Reggio Emilia in direzione Bologna a causa di un incidente avvenuto al km 136 in direzione Milano che ha visto il tamponamento di un pulman e un autoarticolato con salto di carreggiata dell’autoarticolato. Nell’incidente 20 persone risultano ferite di cui due in modo grave.
Il mezzo pesante nell’impatto ha perso il carico consistente in bottiglie di vetro contenenti pomodoro che si sono riversate sia in carreggiata sud che in carreggiata nord.
Sul luogo sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, il personale della Direzione 3° Tronco di Bologna, i soccorsi sanitari e meccanici.
Autostrade per l’Italia comunica che alle ore 8.00 circa è stato riaperto il tratto tra Terre di
Canosa Campegine e Reggio Emilia in direzione Bologna precedentemente chiuso a causa dell’incidente avvenuto al km 136 in direzione Milano che ha visto il tamponamento tra un pulman e un autoarticolato con salto di carreggiata dell’autoarticolato.
Attualmente si transita in sud su una corsia e si registrano 2 Km di coda, in direzione opposta si transita su tre corsie e si registrano 6 Km di coda in diminuzione. Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità sono diramati tramite i notiziari “my way” in onda sul canale Sky Meteo24, su RTL 102.5, Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul
network TV Infomoving in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21.