Litigano per il diritto di precedenza e tenta di ucciderlo a coltellate e bastonate, 39enne in fin di vita

1 febbraio 2014 0 Di admin

Prima lo accoltella, poi lo prende a bastonate con una mazza da baseball, tutto per una lite stradale. I fati sono accaduti ieri sera a Gaeta e a farne le spese è stato un 39enne di Formia che, per motivi di precedenza, ha litigato con C.G. 38 anni, pregiudicato residente a Gaeta ma originario della provincia di Napoli. Quest’ultimo, nel corso del diverbio con il formiano, lo avrebbe primo colpito mal torace con una coltellata e poi, una volta a terra, si sarebbe accanito su di lui con la mazza da baseball. All’arrivo dei carabinieri è stato sotccorso e trasportato in ospedale a Formia dove è ricoverato in prognosi riservata. L’aggressore, invece, appena mezz’ora dopo è stato individuato e arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Denunciate per favoreggiamento altre tre persone presenti al momento dei fatti.