Piattaforma si ribalta e finisce nel fiume Nera a Terni. Sommozzatori cercano un 44enne

24 febbraio 2014 0 Di admin

Una piattaforma mobile si è ribaltata questa mattina mentre un operaio stava effettuando dei lavori di potatura lungo l’argine del fiume Nera a Terni. Le richieste di aiuto sono arrivate poco dopo le 11 al centralino dei vigili del fuoco che hanno fatto intervenire sul posto due squadre, più la terza, composta da sommozzatori di Viterbo. La struttura era ancorata con degli stabilizzatori quando, probabilmente, uno dei quattro si è interrato e la piattaforma già sollevata si è ribaltata finendo con il cestello nel fiume, trascinando l’operaio, un 44enne di Ferentillo, sposato e padre di quattro figli. Si stanno scandagliando i fondali per cercare di trovare l’uomo, altre squadre, con gommone, stanno ispezionando il corso del fiume. Purtroppo, però in queste ore, una diga a monte dovrà essere aperta e le condizioni che si creeranno non aiuteranno le ricerche.