pubblicato il18 febbraio 2014 alle 14:15

Roger Waters ad Anzio: “Sono fiero di mio padre e della gente di Aprilia ed Anzio”

“Ai concerti incontro sempre veterani. Una volta mi è capitato un uomo che mi strinse la mano e mi disse tuo padre sarebbe fiero di te. Anche io sono fiero di mio padre e dei cittadini di Aprilia e Anzio che hanno fatto questo per me e sono molto commosso”. Lo ha detto Roger Waters nella sala consiliare di Anzio dove ha ricevuto una medaglia d’oro a ricordo di questo giorno e la cittadinanza onoraria di Anzio che recita: “In memoria di Eric Fletcher Waters, sbarcato ad Anzio e disperso nelle paludi della guerra, ritrovato nei nostri cuori e nel nostro desiderio di pace e libertà attraverso l’intensa Poesia di suo figlio Roger, Ambasciatore di Pace, al quale la Città di Anzio con profonda gratitudine conferisce la Cittadinanza Onoraria”.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags:



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07