pubblicato il3 febbraio 2014 alle 15:01

Si rompe il Minuetto a Ceprano, ritardi di ore sulla Cassino Roma

Giornata nera più del solito per i pendolari della tratta ferroviaria Cassino Roma. Da questa mattina si sono accumulati ritardi per ore e molti dei convogli partiti da Cassino di prima mattina non sono ancora arrivati nella Capitale. Il problema si è avuto a Ceprano dove il Minuetto partito da Campobasso, alle 8.30 si è rotto facendo da tappo agli altri due convogli che sono stati costretti allo stop. Un guasto difficile da riparare dato l’elevato livello tecnologico del locomotore. Solo negli ultimi minuti è stato spostato permettendo ai treni che stavano dietro di ripartire. Ritardi per ore, hanno costretto studenti e lavoratori a tornarsene a casa con il primo mezzo disponibile che transitava in senso opposto.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07