Arrestato dai carabinieri cittadino rumeno colpito da mandato d’arresto europeo

24 marzo 2014 0 Di redazionecassino1

I carabinieri della Stazione di Atina, nell’ambito di specifici servizi per il controllo del territorio, programmati dal Comando Compagnia e tesi alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare contro il patrimonio (ville, case isolate ecc.) nonché alla captazione di soggetti di interesse operativo tramite Posti di Controllo e vigilanza in zone ritenute sensibili, traevano in arresto un cittadino rumeno poiché, nel corso di un controllo, risultava colpito da un “mandato di arresto europeo ” per i reati di: “furti organizzati o con l’uso delle armi, commessi in Romania.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.