Basket: La Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 si prepara alla gara contro la Smit Roma

1 marzo 2014 0 Di redazionecassino1

Ad una settimana di distanza dallo splendido successo interno con St’ Charles, la Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 torna in campo per la settima giornata di ritorno del campionato di serie C regionale e lo fa, in trasferta, affrontando la temibile formazione della Smit ROMA. L’impegno di stasera per la NB Sora2000 presenta non poche insidie, dal momento che la compagine capitolina, allenata da coach Gabriele, sta attraversando un ottimo momento di forma anche se ed è reduce dalla sconfitta di Marino che fatica molto contro una buona Smit riuscendo comunque a restare in scia della Lazio. Gli uomini più pericolosi del roster romano, stando a quelli che sono i dati statistici del torneo, sono Diedhio, Sanchez e Santucci. La gara di stasera avrà il sapore importante per i capitolini i quali vorranno far bella figura con la prima della classe. La Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 arriva a questa gara sicuramente in buone condizioni psicologiche e fisiche, forte anche di vedere in campo il neo acquisto Marco Fiorini. In settimana gli uomini di Polidori si sono allenati con grande intensità e desiderosi di proseguire la striscia di vittorie e la permanenza del podio con l’unica nota stonata legata al leggero infortunio occorso al play Ludovico Margio, e lche in ogni caso dovrebbe essere regolarmente in campo. Il campionato sta entrando nelle fasi cruciali e gli ultimi risultati hanno detto che nessuna sfida è da considerarsi dall’esito scontato. Il coach Polidori: “Andiamo a Roma consapevoli che sarà una gara da giocare con la massima attenzione. Il valore e le capacità dei nostri avversari sono noti a tutti gli addetti ai lavori. La semplicità nel giocare in attacco, la determinazione e alcune scelte tattiche difensive sono nel DNA della squadra allenata dal bravo ed esperto coach Marco Gabriele. Ci siamo preparati per affrontare le difficoltà che incontreremo durante la partita. In settimana abbiamo patito l’influenza del nostro capitano Dragojevic e la fastidiosa borsite accusata da Margio ma devo anche dire che abbiamo inserito nel miglior modo possibile il nuovo acquisto Marco Fiorini. Sarà una mia personalissima sensazione ma Marco ci sta dando qualcosa che a questa squadra è sempre mancato non parlo di punti ma di chimica offensiva e di temperamento. Altra nota positiva è un ritrovato Piero Mariani che ho visto più motivato che mai, forse comincia ad ascoltare i miei consigli lasciando fuori dal campo problematiche che non hanno nulla a che vedere con il basket. Mi aspetto che sia Aralossi che Baro facciano quei passi avanti intravisti in settimana. Siamo pronti e soprattutto motivatissimi, ci piace terribilmente quel meritatissimo primo posto in classifica e non vogliamo condividerlo con nessuna altra squadra.