Cadono Tecnostore e Professional resistono Cerreto e Amatori Rocca D’Evandro

4 marzo 2014 0 Di redazionecassino1

Decima giornata incandescente e non privo di sorprese nei confronti diretti fra ‘prime della classe’ dei vari gironi del torneo. Nel girone ‘A’, infatti, cade malamente in casa la capolista Tecnostore Roccasecca che si vede rifilare un secco 0 a 3 dai Giovaniottimisti di Pico. Della sconfitta, però, ne approfitta solo in parte la Longobarda che si deve accontentare di un solo un punto dopo lo stop imposto dal pareggio, 2 a 2, nel match casalingo con i Corsari Colfelice. Vincono tutte le formazioni pontecorvesi e con una valanga di reti al loro attivo. Lo Sporting ha ragione con un secco 2 a 4 della Nuova Lenola Amatoriale, Isotopi supera, in trasferta, Rinascita Monticelli per 2 a 3, mentre l’Atletico supera 2 a 4 Amatori Colfelice. Prevedibile la vittoria esterna di Arce, 4 a 7, contro il fanalino Calcio Castro. Le sorprese non mancano neppure negli altri gironi, nel ‘B’ cade la capolista Professional Service nello scontro diretto con Zentrum (nella foto) che agguanta il primato in classifica a 51 punti battendo proprio la capolista per 2 a 1. Ad una sola lunghezza, poi, ritroviamo Angolo di Vino dopo la vittoria casalinga, 3 a 2, contro Terelle. Decisivo sarà il prossimo turno che vedrà di fronte proprio Professional Service e Angolo di Vino. La capolista non potrà commettere ulteriori passi falsi e dovrà riscattare la sonora batosta rimediata, visto anche il più agevole, almeno sulla carta, confronto fra Zentrum e S. Giorgio. Nel girone ‘C’ non molla Cerreto che vince agevolmente 4 a 1 il match contro Guaranà Caffè mentre la sua diretta inseguitrice, Tecnocasa Cassino, cade 2 a 1 sul terreno del Real Piedimonte. Ora il distacco tra le due formazioni sale a cinque lunghezze. Nel girone ‘d’, infine mantiene la testa della classifica, a quota 51 punti, Amatori Rocca d’Evandro che supera in trasferta Iuvenalis per 0 a 1, mentre Yammo.it ha la meglio nel confronto esterno sul terreno di Cassino Doc per 1 a 2. Da segnalare la vittoria di Cervaro, 3 a 0 su Real Rocca D’Evandro e il 6 a 1 rifilato da Bet Europa a Collecedro.
F. Pensabene