Camion e caldaie rubate fermato a Fossacesia dalla Polstrada, denunciati tre rumeni

11 marzo 2014 0 Di admin

Ieri notte, venerdì 10 marzo, pattuglie in borghese della Polizia Stradale, hanno denunciato per il reato di ricettazione di DRAGAN Viorel Cristea, nato a Calarasi (Romania) il 07.02.1976 e domiciliato a Pescara in Via Nora n. 33; BURCA Madalin Cosmin, nato a Braila (Romania) il 16.11.1992 e domiciliato a Pescara in Via Nora n. 33; GRAJDAN Catalin Ionut, nato a Braila (Romania) il 08.08.1989 e domiciliato a Pescara in Via Nora n. 33.
I tre sono stati sorpresi lungo l’autostrada A/14, direzione Nord, nel territorio del comune di Fossacesia (CH) a bordo di un autocarro furgonato carico di sette caldaie murali per riscaldamento di provenienza furtiva in danno di una ditta con sede a Ripa Limosani (CB).
Continua senza sosta la vigilanza notturna delle pattuglie della Polizia Stradale finalizzata a contrastare gli spostamenti sulle arterie stradali principali di gruppi malavitosi dediti ai furti all’interno di abitazioni ed esercizi commerciali.
L’attività di monitoraggio e attenzione del territorio, trae origine da una particolare attività di osservazione delle strade adiacenti i caselli autostradali, con equipaggi in borghese e con i colori d’Istituto, che segnalano transiti di furgoni ed autocarri sospetti.
“E’ un’operazione particolarmente significativa” dice il Comandante Fabio Santone, coordinatore provinciale della Polizia Stradale, perché dimostra l’importanza dei ser-vizi di prevenzione fortemente sollecitati dal Questore di Chieti Filippo BARBOSO, quale strategia di contrasto alla criminalità”.