Treno guasto sulla linea ferroviaria Roma Napoli, disagi e rallentamenti

12 marzo 2014 0 Di admin

Disagi e rallentamenti questa mattina sulla linea ferroviaria Roma Napoli. I passeggeri che viaggiavano sul treno partito alle ore 06.14 da Frosinone, siano stati fatti scendere alla stazione di Zagarolo a causa di un guasto al convoglio. Il treno poi, stando al racconto di un pendolare, sarebbe ripartito vuoto. Di conseguenza tutta la linea ha subito rallentamenti. Ad esempio il treno proveniente da Cassino e partito in orario da Frosinone alle 6.44, è arrivato a Roma Termini alle 9.10 con un’ora e venti minuti di ritardo. Durante il viaggio è rimasto fermo per oltre 40 minuti sui binari prima della stazione di Zagarolo, dove già stracolmo di persone ha dovuto far salire anche i viaggiatori che erano sul treno precedente che si è guastato. Numerose le proteste dei pendolari.
Va dato atto però che mentre il treno è rimasto fermo a Zagarolo con i finestrini chiusi e senza avvisare le persone a bordo a causa degli altoparlanti guasti, il capotreno ha percorso tutto il treno (pieno di gente) per informare i viaggiatori e aprire a mano i finestrini rimasti chiusi.