Via ai play-off e le sorprese non mancano

20 marzo 2014 0 Di redazionecassino1

Si apre il girone di andata dei play-off, iniziando con le prime classificate. Nel girone A giocano il Tecnostore Roccasecca contro il Cassino Doc, due reti ottenute sfruttando la difesa disattenta di cui approfitta ben due volte Gianmarco Marsella. Nel match fra l’Angolo di Vino e Tecnocasa Cassino, si poteva pensare che il risultato fosse un pareggio, ma la rete di Armando De Lucia per l’Angolo sancisce la vittoria 2-1. Nel girone ‘B’ il Cerreto contro Beghelli Point, due squadre agguerrite che si sono date battaglia, cercando in ogni modo di sorprendersi. il risultato si porta al 3-3 con un primo tempo che vede in vantaggio il Beghelli. Si finisce ai calci di rigore dove la spunta il Beghelli per 4-2. Pareggio senza eccessivi preamboli tra la Longobarda Pontecorvo e la Iuvenalis, Trillo per la Longobarda e Altrui per la Iuvenalis hanno portato il pareggio dell’1-1. Nel girone ‘C’ Am. Rocca d’Evandro scatenata contro Acquafondata 2008, sei reti affondano gli ospiti. Professional Service non trova troppe difficoltà contro lo Sporting Pontecorvo, riesce a superare le difese avversarie senza troppe difficoltà e ad aggiudicarsi il match per 4 a 0. Nel girone ‘D’ la Yammo.it affronta e supera, 2 a 1 la Virtus Broccostella.
Nel Trofeo “Tutto per l’Auto”, abbiamo nel girone ‘A’ Pietramelara 2013 ha la meglio contro Giovanottimisti Pico, con un 2-0 fulminante, mentre S. Giorgio 1996 conquista la vittoria in casa, 1 a 0, contro l’Am. Aquino . Affronto in casa per il Real Rocca d’Evandro, squadra che difficilmente arretra davanti ad un avversario, questa volta però i The Food’s Brothers con Lorenzo De Meo si prendono i tre punti della in trasferta ferendo nell’orgoglio il Real. L’Atletico Pontecorvo contro Scauri, quest’ultimo primo a segnare, conclude il match a proprio vantaggio, ed incassando i tre punti, per 2-1. Scontro paritario tra Corsari Colfelice e Am. Pignataro, solo ai rigori le due squadre riescono a smuovere lo stallo creatosi, per un solo punto vincono i Corsari, con 6-5. Pareggiano l’Am. Calcio Belmonte e il Real Piedimonte, 1-1, ma servirà la sfida ai rigori per decretare il Belmonte vincitore per 5-3. Ultimo girone, l’Am. Calcio Terelle segna tre reti e si aggiudica l’incontro su Arce per 3-0. Ultima partita del girone Atletik Mignano contro il Pol.Galluccio, il Galluccio in netta ripresa durante le ultime partite, non sembra voler desistere e la sua ambizione continua anche nei Play-off, macinando reti e punti, aggiudicandosi il derby campano per 2 a 0 .
Per il trofeo “Toylandia Giocheria” nel girone ‘A’ Grimaldi Immobiliare era opposta a S. Ambrogio City, che giocando una buona partita riesce a mettere in difficoltà il Grimaldi che subisce il 2-1 degli ospiti. Nel girone ‘B’ nell’incontro che vedeva opposti Am. Cervaro 2012 contro Niemoslive, prevalgono, 2 a 1, i padroni di casa. Segue il Real Acquafondata contro l’Am. Colfelice, la partita sembra volgere ad un pareggio iniziale, ma la rete a sorpresa di Carmine Santarpia rimette in discussione la partita e un errore di Terenzio purtroppo porta il vantaggio definitivo per 4-2 del Colfelice. Nel girone ‘C’ l’Am. Pignataro sfida il Bet Europa, tutto si decide nel secondo tempo, finendo 2-1 per i padroni di casa. La Bottega del Vino contro l’Am. Calcio Castro, non riesce a recuperare il 2-3 inflitto dagli ospiti. Nel girone ‘D’ Rinascita Monticelli carico e in forma, cede solo un attimo all’offensiva del Celtic Casale ma si riprede subito e alla rete subita rimonta e fissa il risultato finale sul 3-1. Ultima partita giocata, quella dell’Am. Coreno contro l’Am. Collecedro, un match combattuto che termina con la vittoria per 4-2, della formazione aurunca.
F. Pensabene