Cani costretti a diventare lupi per fame sbranano gregge di capre, denunciate due donne a Filettino

17 aprile 2014 0 Di admin

Hanno lasciato i loro cani senza mangiare e incustoditi per oltre un mese costringendoli a diventare un branco feroce capace di sbranare e divorare sette capre. Vittime e carnefici sono i cani di due donne di Filettino che, secondo le indagini svolte dai carabinieri della stazione coordinati dal capitano Antonio Contente, hanno accertato che i meticci sono stati lasciati in branco, incustoditi e senza cibo, dal primo marzo all’8 aprile, periodo durante il quale, gli animali hanno sbranato un piccolo gregge di capre di proprietà di un anziano del luogo. Per questo, le due donne sono state denunciate per maltrattamenti e abbandoni di animali.
foto repertorio