Contraffazione online, oscurati 38 siti internet

29 aprile 2014 0 Di admin

Nuova operazione della Guardia di Finanza finalizzata a contrastare la vendita di prodotti contraffatti sulla Rete. Decine i siti oggetto di provvedimento di inibizione sulla base di una ordinanza del GIP presso il Tribunale di Roma.
Il Nucleo Speciale Tutela Mercati ed il Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno provveduto a sottoporre a sequestro preventivo, mediante oscuramento, 38 siti web ospitati su server collocati in diversi paesi esteri.
L’operazione, avviata all’inizio di quest’anno su input del Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza, è il risultato del continuo monitoraggio della Rete operato dai finanzieri e finalizzato alla prevenzione e repressione dei fenomeni illeciti di natura economico-finanziaria perpetrati in Internet.
Tale attività ha portato le Fiamme Gialle all’individuazione di numerosi negozi virtuali dedicati alla commercializzazione di prodotti contraffatti di note griffe nazionali ed estere – tra queste Prada, Dolce e Gabbana, Miu Miu, Burberry, Hermes, Christian Dior, Gucci, Moncler, Peuterey – a prezzi fortemente ribassati.
Il quadro investigativo delineato ha trovato conferma nell’esito delle perizie fatte eseguire, su input degli investigatori, dalle aziende titolari dei marchi interessati.
Sulla base delle indagini svolte la Procura di Roma ( nelle persone dei Sost. Proc. dr. Nicola Maiorano e dr. Francesco Marinaro) ha richiesto una ordinanza di sequestro preventivo al GIP di Roma, dr.ssa Rosalba Liso, che ha adottato i provvedimenti richiesti , poi notificati agli Internet Service Provider nazionali.
La contraffazione continua ad essere una vera piaga per l’economia e le imprese italiane, specie in un momento di crisi come questo. Oltre a far perdere posti di lavoro, il mercato del falso sottintende fenomeni di lavoro nero, evasione fiscale, sfruttamento di soggetti deboli, legami col crimine organizzato. Inoltre, sempre maggiori sono gli effetti dannosi per i consumatori sul piano della salute e della sicurezza. La sola Guardia di Finanza nel 2013 ha sequestrato 130 milioni di euro di prodotti contraffatti, una cifra che rappresenta un incremento del 25% rispetto all’anno precedente, mentre 9.445 sono state le persone denunciate in 11.409 interventi. Di recente il Corpo ha istituito un sistema informativo anticontraffazione: collegandosi al sito https://siac.gdf.it/Pagine/default.aspx si trovano tutte le notizie aggiornate sui sequestri e sulle varie operazioni anticontraffazione”.