Controlli straordinari dei carabinieri davanti la Reggia di Caserta

4 aprile 2014 0 Di admin

Con l’approssimarsi della bella stagione che comporta, come è ovvio, l’aumento di visitatori ai monumenti della città di Caserta ed in particolar modo alla Reggia, i Carabinieri del locale Comando Compagnia hanno posto in essere un controllo straordinario finalizzato sia a prevenire reati in genere ed a controllare i venditori abusivi che sostano sia all’interno che nei luoghi antistanti il “Monumento Vanvitelliano”. Al riguardo, sono state elevavate sanzioni amministrative nei confronti di 5 venditori ambulanti, sia italiani che stranieri, poiché sorpresi a vendere, senza alcun tipo di autorizzazione, guide ed oggetti concernenti il Palazzo Reale. Sanzioni sono state elevate anche nei confronti di altre 2 persone che esercitavano attività di parcheggiatori abusivi. Il tutto per un importo pari a 28 mila euro. Il materiale di cui sopra è stato posto sotto sequestro amministrativo.
Nei confronti di 4 dei 7 soggetti controllati, è stata proposta anche l’adozione del foglio di via obbligatorio.
I Carabinieri motociclisti, al termine del citato controllo, si sono prestati a rendere ancor più speciale la gita di alcuni alunni di una scuola elementare effettuando con questi alcune foto
Nel corso del servizio, sono state altresì identificate 43 persone; controllate 17 autovetture; contestate 3 infrazioni al codice della strada; segnalata una persona alla locale Prefettura in quanto trovata in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente; ritirata 1 patenti di guida.
carabinieri-caserta-reggia1

carabinieri-caserta-reggia