Dai panini e buoni di benzina agli sconti dal dentista. Ecco come cambia… la politica

2 aprile 2014 0 Di admin

Un tempo i panini con la porchetta, oggi, i denti. I tempi cambiano ma alcuni politici continuano a ricorrere a stratagemmi fantasiosi e poco “politici” per affermarsi. Diciamo che il sistema pensato dal club Forza Silvio del XV Municipio di Roma per fare tesseramenti, è estremamente pratico e non certamente teorico come possono essere semplici programmi, proposte o impegni presi per vincere le elezioni e amministrare al meglio il municipio. Garantire uno sconto su protesi dentali del 50% a tutti i tesserati è certamente un sistema che supera quello dei panini con la porchetta o dei buoni benzina, o quantomeno, parte da uno stadio precedente, quello dei denti (per permettere di tornare a mangiare panini). “Abbiamo deciso di affrontare seriamente le richieste di chi popola il nostro territorio, – si legge in un comunicato – sempre più alle prese con la crisi, e di portare quindi avanti iniziative a sostegno non solo dei numerosi anziani, ma anche di tutte quelle persone che in difficoltà economica non riescono a curare i denti. Per questo abbiamo stipulato un accordo con uno studio odontoiatrico per offrire agli iscritti del nostro circolo dei prezzi abbordabili come mai prima d’ora sull’acquisto di dentiere e protesi mobili. Agli altri lasciamo le parole – conclude il comunicato – ai nostri amici e amiche la possibilità di riavere finalmente il sorriso”. Ben vengano i risparmi, ma certe iniziative andrebbero prese da un supermercato, catena commerciale o un rivenditore di auto. Da un partito politico ci si aspetterebbe dell’altro ma si sa che, in Italia, tutti i ruoli sono ormai saltati.
Ermanno Amedei