Fiamme nel Texas di Ciociaria, a fuoco una macchia di petrolio fuoriuscito da pompa di estrazione

18 aprile 2014 0 Di admin

Un incendio di sterpaglie, che improvvisamente si è trasformato in una enorme fiammata che produceva una densa nube di fumo nero, ha fatto scoprire, nel primo pomeriggio di oggi, uno sversamento di petrolio greggio nelle campagne tra Ripi e Strangolagalli. Nella zona, ancor prima della guerra, esiste un piccolo impianto estrattivo. Non è ben chiaro da quanto, ma la condotta che porta il greggio alle cisterne, ha avuto una falla che ha disseminato nella campagna una grossa macchia di petrolio. Oggi l’incendio vi si è alimentato e il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero all’intera macchia ampia circa 600 metri. Spento l’incendio, i pompieri, sotto il coordinamento del funzionario di turno Mario Di Giorgio, hanno individuato la rottura della tubazione e hanno lavorato per mettere in sicurezza l’area. Le operazione sono ancora in corso.