Il sindaco Petrarcone respinge le dimissioni del presidente della Nuova Cassino 1924 NicandoRossi

14 aprile 2014 0 Di admin

“Il Cassino ha dimostrato anche sul campo della Nuova Itri di essere più forte di ogni forma di penalizzazione e questo grazie ad una società che ha saputo ben operare e che ha dato solidità all’intera squadra biancazzurra. Proprio per questa ragione ho respinto le dimissioni presentante dal Presidente Rossi e che mi sono state consegnate nella giornate di sabato.” Queste le parole del sindaco, Giuseppe Golini Petrarcone, a margine dell’incontro con il presidente della Nuova Cassino 1924. “Con Nicandro – ha continuato il sindaco – ci eravamo già sentiti sabato e questa mattina ci siamo incontrati per affrontare la questione, riuscendo a ricondurre la situazione sui giusti binari. D’altronde non poteva essere che così visto che la società guidata dal Presidente Rossi quest’anno è stata capace di restituire entusiasmo all’ambiente e sta conseguendo i risultati che noi tutti alla vigilia di questo campionato ci auguravamo. Tuttavia ci tengo a sottolineare che comprendo perfettamente le motivazioni che hanno spinto Nicandro a rassegnare le dimissioni da Presidente della società biancoazzurra. Perché se è vero che la trasferta di domenica è andata bene ed ha visto un Cassino dominare l’incontro, è altrettanto vero che i cassinati non hanno potuto assistere all’incontro perché era vietata loro la vendita dei biglietti senza un motivazione apparentemente valida. Al di là degli aspetti sportivi, noi non vogliamo assolutamente che all’esterno possa passare un’immagine distorta della città di Cassino e che il finale di questo campionato appassionante si possa svolgere in un clima di massima serenità. Il progetto che è nato quest’anno con la società del Presidente Rossi si pone degli obiettivi importanti da raggiungere e sono certo che siamo sulla strada giusta per farlo. L’Amministrazione comunale ha dimostrato di essere vicina sempre alla squadra della nostra città e vogliamo esserlo anche in questa circostanza, con l’augurio che in futuro decisioni analoghe non si ripetano. Detto questo oggi è comunque una giornata di festa che vede la Nuova Cassino 1924 ad un solo punto dalla vetta, impegnata a sole 4 giornate dalla fine a centrare la promozione nel campionato di Eccellenza. Un obiettivo su cui la squadra è concentrata insieme all’intera società che continuerà ad essere guidata dal suo Presidente Nicandro Rossi.”