Sorpresi a rubare in un albergo a Fiuggi, la Polizia blocca due rumeni per furto

16 aprile 2014 0 Di admin

Entrano in un albergo della cittadina termale per rubare radiatori, rubinetteria, termosifoni ed altri elementi termoidraulici.

Si tratta di due giovani rumeni non ancora trentenni con diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

Scatta l’allarme al 113 e le auto del Commissariato di Fiuggi circondano l’albergo.

Inizia la fuga ma i poliziotti riescono a bloccare i ragazzi.
Uno viene preso nell’immediatezza con un carico di oggetti sottratti all’albergo, l’altro scappa.

E’ bastato poco per far capire agli investigatori dove trovare il fuggitivo.
Dopo poco infatti viene raggiunto nella sua abitazione e ritrovato con tutto il materiale asportato.

Finiti nella rete della Polizia di Stato i due rumeni sono stati uno arrestato e l’altro denunciato a piede libero per furto.

La refurtiva invece è stata riconsegnata al legittimo proprietario.