Sorpreso a masturbarsi in spiaggia a Serapo davanti a adulti e bambini, denunciato 36enne a Gaeta

1 aprile 2014 0 Di redazione

Un pesce d’Aprile? Macchè, quello denunciato a Gaeta dai carabinieri della Tenenza comandata dal tenente Carmine Manzi, è tutt’altro. A.D’A., 36enne, è stato sorpreso sullungomare di Serapo, seduto sul bagnasciuga privo di pantaloni e slip, intento a masturbarsi nonostante nelle vicinanze vi fossero diverse persone tra cui anche ragazzini. L’uomo è stato fermato dai militari, ed è stato denunciato per atti osceni e veniva sottoposto aFoglio di Via Obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Gaeta per tre anni.