Giorno: 21 maggio 2014

21 maggio 2014 0

Ultimo weekend con il Maggio Sermonetano

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Ultimo weekend dedicato al Maggio Sermonetano, sabato 24 e domenica 25 maggio il “Maggio Sermonetano – spettacoli in strada”, appuntamento imperdibile per tutti gli amanti e appassionati di cultura e musica.

Palcoscenico delle manifestazioni, tutte ad ingresso gratuito, saranno i vicoli e le piazze di Sermoneta, borgo medievale insignito del marchio “gioiello d’Italia” dal Ministero del Turismo. Il direttore artistico Massimo Gentile, dell’Associazione Suono Parola Immagine insieme all’Amministrazione Comunale, col Sindaco Giuseppina Giovannoli e l’assessore al turismo Luigi Torelli hanno messo in piedi anche per questo weekend un programma di rilievo.

Sabato 24 Maggio alle ore 18.00 Chiesa San Michele Arcangelo proiezione film ti servirò regia di Fabio Carini. Alle ore 21.00 Belvedere “Concerto per Emmaus”, musica per chi accoglie i poveri (AlepÀ cantautrice in bilico tra il rock e la canzone d’autore, Alessandra Parisi chitarra e voce, Piergiorgio Faraglia chitarra e cori). Alle ore 22.00 Napoleide musica e storie dalle periferie di Napoli – dalla tammurriata alla posse (Camillo De Felice voce e tamburello, Elia Ciricillo chitarra e voce, Daniele Mattei chitarra e voce, Valerio Rodelli organetto)

Gran finale Domenica 25 Maggio. Per tutta la giornata ci sarà la mostra-scambio di strumenti musicali e oggetti d’arte antica. Alle ore 16.30 Corso Garibaldi “Laboratorio di pittura per bambini” a cura di Riccardo Chirici

Alle ore 17.30 al via gli Spettacoli In Strada. In Piazza del Popolo Mòsbanda, progetto dell’Associazione Culturale “Controchiave” (Emiliano D’Onofrio oboe, Michele Piersanti oboe, flauti, Luciano Bevilacqua sax soprano, flauto traverso Paola Darra sax alto, Mauro Papetti sax tenore, Maurizio Sannibale sax tenore, Marcello Duranti sassofoni, Francesco Sennis sax baritono, Massimo Frasca batteria). In Piazza Ovidio “A volte resushitano”, teatro poesia e canzone (Mariano Macale, Fabio Appetito e Marco De Cave trio poetico Cardiopoetica, Alessandro Cardilli musica); Piazza del Comune “Cascao” Manuel Cascone concerto In strada; Piazza San Lorenzo “South Zone Saxophone” quartetto (Luciano Bonanni sax soprano, Angelo Marrocco sax alto, Armando Mancini sax tenore, Laura Venditti sax baritono). Alle ore 18.00 Chiesa San Michele Arcangelo “La bella Lisa”, incontro con l’autrice Franca Venditti e presentazione del romanzo a cura di Giorgio Maulucci.

Alle ore 18.30 “Canti spirituali dalla tradizione ebraica” (Mark Saltzman tenore, musiche di Helfman, Pinchas, Katchko, Jagoda, Isaacson); alle ore 19.00 performance di musica antica.

Per concludere, alle ore 20.30 Belvedere concerto “Bandaadriatica – musiche dai porti dell’adriatico” (Claudio Prima organetto e voce, Emanuele Coluccia sax tenore e soprano, Andrea Perrone tromba, flicorno, Vincenzo Grasso clarinetto e sax tenore, Gaetano Carrozzo trombone, Giuseppe Spedicato basso, Ovidio Venturoso batteria). Tutti gli eventi sono ad INGRESSO GRATUITO.

Per informazioni e per il programma intero: www.maggiosermonetano.it.

21 maggio 2014 0

Pronto a partire con auto rubata, arrestato camionista bulgaro denunciato

Di admin

Nell’ambito dei normali controlli finalizzati alla verifica dei trasporti su strada di veicoli cancellati ed esportati nei paesi comunitari, gli agenti della polizia stradale di Latina hanno proceduto alla denuncia a piede libero per furto, ricettazione e riciclaggio di veicoli e distruzione di atti veri, un cittadino bulgaro S.S.P. di 52 anni. I poliziotti hanno notato la presenza di un autocarro per trasporto autovetture (bisarca) con targa estera fermo da alcuni giorni all’interno del parcheggio del centro commerciale Aprilia 2. Dopo una serie di servizi di controllo e appostamento nella mattina del 19 maggio è stato individuato l’autista che avvicinatosi al veicolo si accingeva a sistemare i le auto già caricati sul mezzo in maniera da occultare alla vista i dati identificativi delle vetture. In realtà l’efficace attività infoinvestigativa già compiuta dal personale in servizio presso il distaccamento di Aprilia aveva permesso di individuare un veicolo Ford Kuga rubato ad Acilia (Rm) il 10 maggio. Le verifiche sulla bisarca hanno inoltre permesso di accertare la probabile contraffazione del veicolo e del rimorchio, entrambi con targa bulgara, sui quali erano state caricate le vetture. Al termine dell’operazione si è proceduto al sequestro del’autocarro, del veicolo rubato e di una importante quantità di documentazione ritenuta utile per l’individuazione del sodalizio criminale che sarebbe alla base del traffico di vetture scoperto, che sempre più spesso utilizza vettori stranieri per esportare mezzi all’estero fornendo documentazione abilmente falsificata ed impiegando persone incensurate. Le indagini, coordinate della procura della repubblica presso il tribunale di Latina, proseguiranno per individuare gli ulteriori complici del sodalizio criminoso resisi irreperibili ma già individuati.