Contenitori carrellati stracolmi di rifiuti sparsi ovunque per la città… e i randagi ringraziano

7 maggio 2014 0 Di redazionecassino1

Chi avesse la voglia di passeggiare per la città non potrebbe fare a meno di notare la costante presenza dei contenitori carrellati dei rifiuti sparsi per tutta la città. Troppo spesso, poi, questi sono stracolmi di rifiuti che in alcuni casi invadono anche i marciapiedi. Va da sé che non è certo uno spettacolo decoroso per la città, per la salute dei cittadini ed un pessimo biglietto da visita verso i turisti. Ma non basta poichè in alcuni casi attirano l’attenzione di qualche randagio, cane o gatto che sia, alla ricerca di cibo. Ad onor del vero, secondo i ‘bene informati’, pare che l’assessorato all’ambiente stia mettendo a punto una soluzione che risolva una volta per tutte questo problema. Si tratterebbe di un sistema di contenitori per rifiuti azionato con una tessere magnetica in dotazione ai commercianti, che consentirebbe a ciascuno di loro di depositare i rifiuti evitando di lasciarli ‘a vista’ nei carrellati sui marciapiedi. Speriamo sia finalmente la volta buona che un tale scempio finisca. Che finisca, soprattutto, anche il malcostume di qualche commerciante o titolare di bar di depositare i contenitori carrellati ovunque faccia comodo come nel caso di piazza Labriola dove sul marciapiede che delimita la parte verde, peraltro già stretto per consentire il passaggio a due persone, stazionano costantemente carrellati stracolmi di rifiuti che impediscono l’uso del marciapiede ai cittadini!
F. Pensabene
Foto A. Ceccon
piazza Labriola

rifiuti attirano... i randagi