Fanno pace… a coltellate, 28enne arrestato a Frosinone per tentato omicidio

29 maggio 2014 0 Di admin

Accoltella al volto un connazionale nel corso di una lite per motivi di lavoro. Protagonisti della vicenda sfociata nel sangue sono due cittadini marocchini di 28 e 38 anni che ieri sera si sono incontrati in via Maria per chiarirsi ma, quasi subito il più giovane ha estratto un coltello da cucina lungo 20 centimetri scagliando un fendente contro il volto del più anziano il quale è rimasto ferito e trasportato in ospedale. L’intervento dei carabinieri ha permesso di fermare l’aggressore prima che si allontanasse arrestandolo con l’accusa di tentato omicidio.