Il Genio Civile ha detto si, a Ceccano riapre il ponte in località Maiura

23 maggio 2014 0 Di admin

L’ok del genio civile di Frosinone è arrivato. L’Amministrazione comunale ha potuto riconsegnare il ponte in località Maiura alla comunità dopo un delicato e certosino lavoro di ristrutturazione finalizzato alla sua messa in sicurezza con ordinanza n° 56 del 20 Maggio 2014.

La riapertura del ponte ha richiesto dei tempi relativamente lunghi per la particolarità dell’intervento e soprattutto per la complessa procedura amministrativa.

Attualmente la circolazione sul ponte è consentita solo ai mezzi leggeri in attesa dell’ultimazione del faraginoso iter burocratico che consentirà successivamente il transito anche ai mezzi pesanti.

L’intervento è stato necessario, ricorda l’Amministrazione, perché si era verificata un’erosione dell’argine del fosso che ha compromesso fortemente una spalla del ponte al punto da distaccarla in parte. Quindi si è proceduto all’intervento di messa in sicurezza della stabilità della struttura stessa. Una procedura eseguita secondo la modalità della somma urgenza lavorando al consolidamento tecnico statico del viadotto.

“Si tratta di uno degli interventi che l’Amministrazione – ha dichiarato il sindaco Maliziola– ha programmato al fine di garantire la sicurezza dei cittadini e apportare migliorie alle strutture preesistenti. Un risultato che mette in evidenza un lavoro di squadra tra gli uffici tecnici e l’Amministrazione per il benessere della comunità fabraterna”. Un risultato commentato positivamente anche dall’assessore ai lavori pubblici Pasquale Casalese: “E’ con enorme soddisfazione che abbiamo riconsegnato alla città questo importante viadotto. Non è facile realizzare questi tipi di interventi in tempi brevi. Adesso la comunità può fruire di una struttura sicura ed efficiente”.