Materiale da cantiere sospetto per un valore di oltre 20mila euro sequestrato sull’A1 a Cassino

20 maggio 2014 0 Di admin

Un vero negozio di ferramenta quello trovato dagli agenti della polizia stradale della sottosezione di Cassino, controllando una Lancia Musa in transito sull’A1 tra i caselli di Cassino e Pontecorvo. Nella vettura, infatti, gli agenti comandati dal vice Questore Giovanni Consoli e coordinati dall’ispettore Giovanni Cirilli, hanno trovato stipati demolitori, saldatrici, livellatrici e trapani per un valore complessivo di oltre 20 mila euro, tutta merce per la quale i due che viaggiavano a bordo dell’auto, non hanno saputo o voluto dimostrarne la provenienza e, per questo, la merce è stata sequestrata e T.C. di 56 anni e F.L. di 49, entrambi campani, sono stati denunciati per ricettazione. Si indaga per scoprire in quel parte d’Italia, tutte quelle attrezzature siano state rubate.