Scuola sporca a Cassino, il malore di una bambina innesca la protesta dei genitori. Assistono anche i topi

12 maggio 2014 0 Di admin

Una crisi respiratoria dovuta probabilmente da allergia da acari, con conseguenza corsa in ospedale ha innescato, questa mattina, una vivace protesta dei genitori dei bambini della scuola elementare di via Herold a Cassino. Da tempo ci si lamentava per l’igiene all’interno del plesso. Carte per terra e la polvere lasciava intendere che all’interno dei locali in cui centinaia di bambini trascorrono le mattinate, non si pulisce da tempo. Per questa, stamattina, i genitori, in seguito alla crisi respiratoria probabilmente favorita da queste condizioni, hanno chiamato la polizia e gli ispettori della Asl che hanno verificato lo stato igienico in cui versa il plesso. Fuori dai cancelli, a poche decine di metri, alcuni topi “pascolavano” indisturbati tra i marciapiedi.
Ermanno Amedei
Foto Antonio Nardelli