Storie di crisi, si rifiuta di lavorare “sottocosto” e la cooperativa di autotrasporti gli blocca i pagamenti delle fatture insolute

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Alberto ha detto:

    Questa storia e la storia di tutti che pur di lavorare vive ” fuorilegge ” facendo il gioco di cooperative agenzie e di tutti coloro che gestiscono il mondo del trasporto, facendo oltretutto passare da ” ladro” chi come il sig. Moretti vuole far valere i suoi diritti quindi impariamo a lavorare bene e farci PAGARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *