Alatri, ladri annidati nei tubi di areazione, scovati ed arrestati

7 giugno 2014 0 Di admin

Sorpresi a rubare tentano la fuga nel condotto di areazione del locale. E’ accaduto questa notte in località Tecchiena di Alatri dove, alcuni residenti hanno segnalato ai carabinieri rumori sospetti provenire dall’interno del Bar Laguccio. Immediatamente i militari comandati dal capitano Antonio Contente hanno circondato il locale impedendo ogni via di fuga. A quel punto sono entrati in forze trovando le slot machine forzate ma dei malviventi nessuna traccia. Sembrava che si fossero dileguati nel nulla anche se l’accerchiamento del locale era stato tempestivo. Il mistero è stato svelato non appena i militari hanno ispezionato i condotti di areazione all’interno dei quali, seppur strettissimi, erano annidati due giovanissimi rumeni residenti in zona. Il loro piano, quasi riuscito, era spettare che i militari, effettuati i rilievi, i allontanassero per tentare la fuga. Costyretti ad uscire, sono stati perquisiti e trovati in possesso dei 5mila euro trafugati dalla slot machine.