Cassino, scagliato fuori dalla giostra alla festa di San Pietro, grave 31enne

29 giugno 2014 0 Di admin

Sono gravissime le condizioni del 31enne di Cassino che ieri sera è stato sbalzato fuori da una delle giostre alla festa di San Pietro e Paolo al rione Colosseo. Erano circa le 23 quando dalla rotazione di una delle giostre l’uomo è stato scagliato all’esterno. Immediatamente soccorso dagli operatori del 118 giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri, il ferito sembrava grave ma in condizioni non disperate dato che era cosciente e rispondeva alle domande. Giunto al pronto soccorso in ambulanza, però, le condizioni sono peggiorate fino al coma. Alle due, sull’elisuperficie dell’ospedale di Cassino è atterrata una eliambulanza che lo ha trasportato d’urgenza a Roma. I carabinieri hanno posto sotto sequestro la giostra e avviato le indagini per capire come possa essere accaduto l’incidente.
Er. Amedei

giostre1 punto