Tutto pronto per il Corteo Storico dell’8 Giugno. Anche quest’anno andrà in scena con più di 300 figuranti

6 giugno 2014 0 Di admin

Tutto pronto per il corteo storico dell’8 Giugno. La rassegna storico- culturale fabraterna che anche quest’anno andrà in scena con più di 300 figuranti grazie alla collaborazione preziosa delle associazioni del territorio e delle parrocchie. Un lavoro di squadra coordinato dall’Amministrazione comunale per un appuntamento annuale degno di rilievo e di risonanza a livello turistico. Tale corteo ha avuto il parere favorevole della commissione cultura presieduta dal consigliere Mario Spinelli che si dichiara soddisfatto per la grande partecipazione: <<Sul corteo storico c’è il consenso, la partecipazione e l’unanimità di tutti perché si tratta di un evento che ormai fa parte del tessuto connettivo di questa città. Particolare quest’anno c’è stato un gran dispiegamento di forze da parte delle scuole associazioni parrocchie e singoli cittadini per far si che tutto riesca bene nell’interesse collettività.>>

<<L’interesse che il Corteo Storico suscita nella comunità è tale che ogni anno contribuisce a creare un forte spirito di collaborazione – afferma il sindaco Manuela Maliziola- Impegnarsi per un fine comune eleva la comunità e contribuisce a creare qualcosa di positivo per tutti. Il corteo è fonte di richiamo turistico, di crescita culturale, di rievocazione della storia, dei costumi e delle tradizioni locali. Un patrimonio da custodire e salvaguardare ma anche da valorizzare e potenziare per convertirlo in forza di attrazione turistica sempre maggiore e in grado di creare intorno a questo evento promozione territoriale e turistica.>>

Il corteo storico, nell’ottica dell’Amministrazione comunale, punta infatti ad essere accreditato come uno degli eventi dell’anno e collante di un progetto a più ampio respiro turistico finalizzato a mettere in mostra i gioielli storici come il Castello dei Conti che si erge sul punto più alto della città e rievoca un passato importante della storia fabraterna.

<<Uno speciale ringraziamento – conclude il sindaco – a tutti coloro che si sono spesi per la riuscita della manifestazione quindi scuole, parrocchie, associazioni singoli cittadini e al personale del comune che ha coordinato i lavori.>>

Un ringraziamento inoltre va a Unindustria di Frosinone per aver condiviso una bella iniziativa tramite la concezione del patrocinio gratuito, nonché Banca di Credito cooperativo e Banca popolare di Fondi per il loro fattivo contributo. L’Amministrazione comunale invita tutta la cittadinanza a partecipare.