Giorno: 4 luglio 2014

4 luglio 2014 0

Torneo volley vigili del fuoco Latina, l’Hydra Volley si aggiudica la settima edizione

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Presso la Palestra del Comando Provinciale VV.F. è stato effettuato, anche quest’ anno, il “7° Torneo Pallavolo Vigili del Fuoco Latina – “Memorial Giacomo Asperti” 2014 “ a cui hanno partecipato 10 squadre, tra cui una è composta da Vigili in servizio permanente e da Vigili del Fuoco Volontari in servizio presso il Comando di Latina.

Il Torneo ha avuto inizio il giorno 13 gennaio e ha visto la sua conclusione il primo luglio con la disputa della “finalissima” del torneo presso il Palazzetto dello Sport di Latina.

Le squadre di pallavolo che hanno partecipato alla 7^ edizione di questo anno 2014 sono le seguenti :

VIGILI DEL FUOCO LATINA – AERONAUTICA MILITARE LATINA – ABBOTT – HYDRA VOLLEY LATINA “ECO STORE” – ALTAMENTE INFIAMMABILI – CORPO FORESTALE DELLO STATO – ARTIGLIERIA CONTRAEREA DI SABAUDIA – GLI OTTIMISTI – BA.SA.R. VOLLEY LATINA e KAISERMETTE VOLLEY.

Le squadre che hanno disputato la finalissima del Torneo sono state le seguenti :

HYDRA VOLLEY LATINA “ECO STORE”

ALTAMENTE INFIAMMABILI di Latina

Entrambe le suddette finaliste sono state brillanti protagoniste di un esaltante Torneo sin dalla prima giornata, proseguendo il loro cammino a braccetto fino al termine della “regular season” concludendolo rispettivamente al primo posto (la squadra dell’ HYDRA VOLLEY LATINA-ECO STORE) e al secondo posto (la squadra degli ALTAMENTE INFIAMMABILI).

Nella finalissima dell’ 1 luglio scorso entrambe le squadre sono state protagoniste di un fantastico DERBY cittadino che si è concluso, dopo ben 4 set molto avvincenti e di grande qualità tecnica pallavolistica, alle ore 22.00 dopo 2 ore di gioco a favore dell’ HYDRA VOLLEY LATINA-ECO STORE,. Quest’ ultima, dopo aver perso il primo set con un punteggio molto netto di 7-25, ha invertito la rotta, grazie anche ad alcune modifiche del sestetto iniziale, ribaltando completando l’ esito finale dell’ incontro a proprio favore per 3-1 con i seguenti parziali : 7-25 ; 25-19 ; 25-18 ; 25-21).

MEDIA PARTNER del Torneo è stato l’ Ente di Associazione Sportiva ACSI LATINA, grazie al suo Presidente Provinciale Dott. Giuseppe TALE’, il quale patrocina la manifestazione sportiva da ben 5 anni offrendo una grande collaborazione sportiva, assicurativa e per quanto concerne le coppe, targhe e trofeo a favore dei vincitori del Torneo nonché di tutte le altre squadre e degli oltre 120 atleti in campo.

Il Torneo è stato patrocinato dal Comune di Latina e dal Comitato Provinciale della FIPAV di Latina che ha autorizzato l’ invio di n° 8 arbitri federali per la direzione di tutte le oltre 70 gare disputatesi dal giorno 13 gennaio all’ 1 luglio 2014.

La Comandante Provinciale VV.F. di Latina, Dott. Ing. Cristina D’ANGELO, non presente alla finalissima per sopraggiunti motivi istituzionali dell’ ultimo momento, ha fatto pervenire alle squadre protagoniste della finalissima oltre che alle altre 8 squadre che hanno partecipato alla 7^ Edizione del nostro amatissimo Torneo, “il suo più sincero ed affettuoso ringraziamento per la loro graditissima partecipazione, che rappresenta un momento di aggregazione delle “realtà” presenti a Latina ed in provincia.

La Comandante D’ANGELO ha concluso il proprio saluto e ringraziamento a tutti i convenuti alla finalissima de Torneo con il seguente commento: “che tale iniziativa tende a rinsaldare ogni anno e sempre di più la fratellanza e l’ amicizia tra i vari Corpi dello Stato e tanti atleti amatori non professionisti, anche se tutti dotati di grandissime qualità sportive e di tecnica pallavolistica, che apprezzano questa fantastica disciplina, comunque e sempre al motto che desidera rinnovare, ogni anno e quindi anche per il 2014, del VOLLEYAMOCI SEMPRE TANTO BENE, dando appuntamento a tutte le squadre, se Dio vorrà, al prossimo anno 2015 per la disputa dell’ ottava edizione del Torneo di Pallavolo !!!!!

Il Comitato Organizzatore ha infine ringraziato tutti gli sponsor del Torneo (Ristorante DA EGIDIO, Central Park Sport Village, ORTOPEDIA SANITARIA S. Maria Goretti di Latina, Il Concessionario “La città dell’ Automobile” TAURISANO.IT di Roma, OROLOGERIA Enzo BACCINI di Latina, Tipografia PENSIERI e PAROLE di Terracina, GUZZON Macchine per ufficio di Latina, Finanziaria UNICA RATA.IT di Latina) che, grazie al loro importante contributo materiale, che ormai si ripete da molti anni e sempre puntualmente, hanno permesso la realizzazione anche in questo anno della 7^ edizione del Torneo “Asperti”.

4 luglio 2014 0

Individuata e denunciata a Fiuggi la ladra piromane delle Terme di Bonifacio

Di admin

Individuata e denunciata l’autrice del furto e dell’incendio all’interno delle Fonti di Bonifacio a Fiuggi avvenuto qualche giorno fa. Si tratta di una 59enne del posto che la mattina del primo luglio ha rubato alcuni capi di abbigliamento, pelletteria oggetti preziosi e televisori all’interno dell’elegante struttura dando fuoco all’ufficio di prenotazione dove erano conservati i le prescrizioni mediche termali per le quali la struttura avrebbe dovuto chiedere il rimborso al sistema sanitario Nazionale. Un danno di circa 30mila euro. Nella perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato la refurtiva, mentre all’interno dell’auto una bottiglia di alcool etilico e guanti in lattice. La donna dovrà rispondere di furto aggravato e danneggiamento seguito da incendio.

 

4 luglio 2014 0

Il tesoro di Fanella trovato a Pofi nella casa dei nonni della vittima, Ros al setacciano con georadar e mini escavatore

Di admin

Continuano le indagini a Pofi sulla proprietà di Silvio Fanella, il broker freddato ieri alla Camilluccia a Roma nel corso di un agguato. La casa è di proprietà della vittima, appartenuta ai nonni, e questa mattina è stato luogo di ritrovamento di un vero tesoro in diamanti, valuta (dollari ed euro), oltre ad orologi preziosi. Gli investigatori del Ros stanno setacciando palmo a palmo le pareti dell’abitazione ma anche le immediate pertinenze con l’ausilio di Georadar e di un mini escavatore.