Giorno: 20 luglio 2014

20 luglio 2014 0

Bimbo di 5 mesi cade dalle scale a Cervaro, è grave

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Un bimbo di appena 5 mesi è rimasto gravemente ferito cadendo dalle scale nella sua abitazione di Cervaro. L’incidente è avvenuto ieri sera quando il piccolo, nel suo girello, stava giocando con la sorellina di 3 anni. Improvvisamente, però, il piccolo è scivolato verso le scale riportando ferite gravi e tali che per lui, dopo il primo ricovero in ospedale a Cassino, è stato necessario il trasferimento in eliambulanza al Bambino Gesù di Roma.

Er. Amedei

20 luglio 2014 0

Panico in centro a Cassino, una furibonda lite tra persone armate è in realtà una operazione antidroga

Di admin

Panico nella tarda mattinata di oggi in pieno centro a Cassino. Erano le 13 circa quando ai centralini di polizia e carabinieri sono arrivate decine di segnalazioni di una violenta lite tra più persone armate in Corso della Repubblica nei pressi dell’incrocio con via Bari. Poco dopo le 13, si sarebbero vissuti attimi di paura quando le persone coinvolte si sarebbero affrontate e, secondo alcuni testimoni, sarebbe stato esploso anche un colpo di arma da fuoco. Ma si sa che in momenti di caos, quello che a profani appare un colpo di pistola, potrebbe essere in realtà ben altre cose. Comunque alla fine sembra che quella alla quale alcuni testimoni hanno assistito non sarebbe altro che una brillante operazione antidroga fatta dalle forze dell’ordine su cui c’è il massimo riserbo, che avrebbe permesso di sequestrare un ingente quantitativo di droga arrestando i corrieri o, almeno uno di essi. I dettagli si conosceranno certamente domani. Er Amedei

20 luglio 2014 0

“Moda sotto le stelle” 2014, il trionfo dell’alta moda made in Ciociaria

Di admin

Un’atmosfera magica di luci soffuse, con spose fasciate in abiti da sogno che hanno sfilato lungo la scalinata di un’antica chiesa addobbata con migliaia di fiori sotto gli occhi di centinaia di persone: in una sola parola “Spose sotto le stelle” la kermesse di alta moda, giunta quest’anno alla sedicesima edizione. Teatro del defilé di abiti da sposa, sposo e cerimonia la scalinata della chiesa della Madonna della Libera di Aquino.

Un vero e proprio mix di spettacolo e moda che ha dato lustro alla provincia di Frosinone grazie alle creazioni degli atelier Nozze Frosinone, Cristina Design di Pontecorvo, Serra Sposa di Ceccano, l’Emporio Usa di Cassino ed Unica Atelier di Aquino: laboratori di stile e di idee che fondono design, estro, tecnica sartoriale e modellistica.

L’evento, trasmesso in diretta sulla emittente Teleuniverso che l’ha anche organizzato, in collaborazione con l’associazione Tac system ed il patrocinio della provincia di Frosinone e del Comune di Aquino.

La formula della manifestazione resta quella collaudata nelle precedenti 15 edizioni e cioè abiti d’alta moda, uniti ai tanti suggerimenti per far sì che il giorno più importante di una coppia sia davvero perfetto.

Trucco e capelli delle modelle e dei modelli sono stati curati da Simona Hair Style di Castrocielo e dal regno di Nefertari di Aquino.

Le composizioni floreali, che hanno abbellito la scalinata, sono state curate dalla “Casa del Confetto” di Roccasecca che quest’anno ha stupito il pubblico con una creazione: in occasione del fashion show, infatti, lo stilista Rocco Vecchio ha realizzato un abito fatto completamente di fiori.

Tante le istituzioni del territorio che hanno preso parte all’evento: il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli, il commissario straordinario della provincia di Frosinone Giuseppe Patrizi, l’amministrazione comunale di Aquino con il sindaco Libero Mazzaroppi, il presidente dell’associazione nazionale magistrati contabili Tommaso Miele, il presidente Unindustria Frosinone Davide Papa, il maresciallo dei carabinieri di Aquino Sergio Parrillo ed il dirigente del commissariato di polizia di Cassino Francesco Putortì.

Tanti anche i curiosi e i futuri sposi che hanno preso parte al fashion show.

Hanno presentato la serata Aurora Folcarelli e Freddy Donati.

La sfilata sarà trasmessa nuovamente su Teleuniverso: domenica alle 16, martedì alle 23.55 posticipato di un’ora su Tu+1 canale 661. Su Tudonna mercoledì 23 alle 21 e giovedi 24 alle 9. Su Tuday venerdì 25 luglio alle 15 e sabato 26 alle 23,25.

20 luglio 2014 0

Maltempo, allerta temporali al centro e al nord

Di admin

Una perturbazione atlantica in transito sull’Italia convoglia sulla penisola una massa di aria fredda in quota, avviando così una fase di spiccata instabilità a partire dalle regioni centro-settentrionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diffuso ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso meteo prevede dalla serata di oggi, domenica 20 luglio, precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Veneto, in successiva estensione al Friuli Venezia Giulia. Dalle prime ore di domani rovesci e temporali si estenderanno anche a Umbria e Lazio, e successivamente all’Abruzzo. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani criticità gialla per rischio idrogeologico e idraulico su gran parte del Paese, con l’eccezione di Valle d’Aosta, Emilia Romagna e Marche, come pure della maggior parte del territorio siciliano. È utile ricordare che le valutazioni di criticità idrogeologica (su tre livelli: rossa, arancione e gialla) possono includere una serie di danni sul territorio, riportati sul sito del Dipartimento.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

20 luglio 2014 0

Appartamento magazzino in fiamme ad Alatri, rogo distrugge tutti gli arredi e la merce contenuta

Di admin

Appartamento in fiamme questa notte ad Alatri. Le fiamme si sono sprigionate poco dopo la mezzanotte in via Polledrera in località Tecchiena. All’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme, all’interno del pian terreno, erano già alte e rischiavano di propagarsi ai piani superiori. Rischio scongiurato grazie alla prontezza con cui il rogo è stato domato. L’appartamento risultava disabitato ma in parte arredato ed in parte adibito a magazzino di materiale vario. Tutto distrutto. Del caso se ne stanno occupando le forze dell’ordine.

20 luglio 2014 0

Roccasecca, Carlo Verdone il 25 luglio ospite della serata Incontri con l’Autore

Di admin

Saranno sicuramente in pochi coloro ai quali non sarà scappata una risata guardando pellicole come “Un sacco bello” o “Bianco, rosso e Verdone”. Altrettanto pochi saranno quelli il cui sorriso si è anche trasformato in riflessione e critica per le ipocondrie, il cinismo e gli eccessi della società moderna ammirando “Al lupo, al lupo” o “Compagni di scuola”. Stiamo parlando, ma non serve nemmeno svelare il nome tanto è famoso, di Carlo Verdone, uno dei più apprezzati, poliedrici e professionali interpreti della commedia all’italiana. Per molti l’erede naturale di Alberto Sordi. Oltre ad essere straordinario attore, anche appezzato regista e, da ultimo, scrittore di successo. Questo Fregoli dell’arte cinematografica a tutto tondo, sarà protagonista di un interessante ed atteso appuntamento a Roccasecca il prossimo 25 luglio, a partire dalle ore 21. Un incontro organizzato dal Comune di Roccasecca, Assessorato alla Cultura, nell’ambito del cartellone “RoccaseccaCultura” ed evento clou dell’estate roccaseccana. Luogo scelto per l’appuntamento, quella sorta di teatro naturale che è rappresentato dalla piazzetta medievale del Borgo Castello, proprio al di sotto delle imponenti mura e dei resti del Castello dei Conti D’Aquino, dove nel 1225 nacque San Tommaso. Un palcoscenico che, nel corso degli anni, ha già ospitato importanti protagonisti come Paola Borboni, Luis Bacalov, ma soprattutto Severino Gazzelloni, anch’egli nato in questa fertile terra dal punto di vista artistico. L’appuntamento con Verdone sarà di quelli informali: il maestro parlerà principalmente della sua carriera artistica, del suo rapporto con il cinema, ma soprattutto del suo libro, “La casa sopra ai portici”, edito da Bompiani. Si tratta dell’esordio di Verdone come scrittore. Il libro, sebbene incentrato sulla passione per il cinema, contiene molte notizie sulla fanciullezza di Verdone. L’autore oltre a raccontare esperienze cinematografiche, parla soprattutto della vita familiare e degli incontri fatti con amici e noti personaggi dell’epoca. Il tutto è incentrato fortemente sull’aspetto caratterizzante della casa dove il regista ha vissuto fino al 2010. “È per Roccasecca un grande onore potere accogliere un così importante protagonista della cultura italiana e internazionale – ha spiegato l’assessore Marcuccilli, che fattivamente ha organizzato l’evento – ho chiesto al maestro Verdone la disponibilità per una serata nel nostro paese e dopo un pressing serrato, siamo riusciti a strappare il sì. Ci tengo a sottolineare che la presenza a Roccasecca di Verdone è a costo zero per le casse comunali”. Nella serata dello spettacolo di Verdone funzionerà un servizio navetta che collegherà via Roma, nel centro cittadino, con la piazzetta del Castello, in maniera tale da agevolare la partecipazione degli appassionati.