Botte per gelosia a Fondi, un apprezzamento di troppo scatena furibonda rissa tra stranieri

21 luglio 2014 0 Di admin

Un apprezzamento sgradito ad una ragazza ha scatenato, ieri sera, una furibonda rissa a Fondi, tra indiani e marocchini. Quattro sono le persone coinvolte nell’episodio, due per ciascuna nazionalità, che in via Tumulito, se le sono date di santa ragione per via di attenzioni sgradite verso una ragazza. A finire nei guai, arrestati per rissa aggravata, sono stati E. D. A., 35enne nato in Marocco, domiciliato a Fondi, incensurato, M. O., 23enne di origini marocchine, domiciliato a Fondi, ambulante, pregiudicato, S. M. A., 35enne pregiudicato e S. S., 29enne, incensurato, entrambi di origini indiane, residenti a Fondi. Uno degli arrestati è stato ristretto nel carcere di Latina, due sono stati accompagnati alle loro case in regime di arresti domiciliari, mentre l’ultimo è ricoverato, in regime di arresti domiciliari, presso l’ospedale di Terracina.