Il sindaco di Cassino rinrgazia l’ex questore di Frosinone per il lavoro svolto in provincia

26 luglio 2014 0 Di admin

“La medaglia commemorativa del settantesimo anniversario della distruzione della città come ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto nella nostra provincia in questi 4 anni a servizio dei cittadini e delle istituzioni.” A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che nella giornata di ieri ha ricevuto in Municipio il questore Giuseppe De Matteis che lascia la guida degli uffici di polizia di Frosinone per assumere il medesimo incarico a Latina. “Mi ha fatto molto piacere – ha sottolineato il sindaco – la visita del questore De Matteis che ha voluto portare il suo saluto alla città di Cassino prima di raggiungere Latina per intraprendere una nuova esperienza alla guida degli uffici di polizia del capoluogo pontino. In questi anni trascorsi nella nostra provincia il dottor De Matteis ha dimostrato grande conoscenza ed attenzione per l’intero territorio provinciale e per il cassinate, lavorando sempre con abnegazione ed in sinergia con le istituzioni locali ed ottenendo risultati importanti. La collaborazione tra le istituzioni e le forze dell’ordine rappresenta la migliore soluzione per garantire sempre maggiore attenzione agli standard di benessere e di sicurezza della nostra comunità. Sono certo che anche nel suo nuovo incarico il dottor De Matteis dimostrerà tutta la sua professionalità e competenza sempre a servizio della collettività. Nel ringraziarlo ancora una volta per il lavoro svolto nella nostra provincia, colgo l’occasione per salutare il dottor Filippo Santarelli che a partire dal mese di agosto sarà il nuovo questore di Frosinone.”