Sequestrati a Cassino 30 chili di kebab trasportati nel bagagliaio di un’auto

31 luglio 2014 0 Di admin

Sei fusi di Kebab dal peso complessivo di 30 chili, sono stati trovati dai carabinieri di Cassino nel bagagliaio di una vecchia Mercedes guidata da un cittadino turco partito da Caserta e diretto per le consegne ad alcune attività di Cassino. La carne, ormai scongelata, era trasportata come fossero scarpe, all’intyerno mdel bagagliaio senza alcuna accortezza igienico sanitaria. Gli uomini del tenete Massimo Esposito, quindi, hanno sequestrato i sei kebab destinandoli alla distruzione dopo essere stati analizzati dal personale Asl e hanno sanzionato il turco con una multa di circa mille euro. Non questo il primo caso di sequestro di kebab effettuato dai carabinieri di Cassino. Lo scorso marzo, un altro cittadino straniero venne fermato per controllo scoprendo la carne trasportata in condizioni simili a quelle odierne.