Carabinieri di Mondragone e polizia tedesca acciuffano in Germania il latitante Giovanni Cascarino

23 agosto 2014 0 Di admin

Estradato dalla Germania ed accompagnato dal personale dell’Interpol è giunto all’aeroporto di Fiumicino il pluripregiudicato latitante Cascarino Giovanni, 46enne, affiliato al clan “Gagliardi-Fragnoli”, colpito da mandato di arresto europeo emesso il 15 maggio 2014 dall’ufficio G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale D.D.A..
Il 46enne era irreperibile dall’8 aprile ed è ritenuto responsabile dei reati di concorso in lesioni personali, aggravati dal metodo mafioso, era stato localizzato dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mondragone in Wuppertal (GERMANIA), dove aveva trovato rifugio. La cattura, avvenuta lo scorso 13 giugno, è stato l’ottimo risultato della cooperazione tra i Carabinieri di Mondragone e la Polizia Tedesca.

arresto-cascarino-germania1

arresto-cascarino-germania