Consales: “Un incontro con la Polizia Provinciale per affrontare il problema cinghiali”

2 agosto 2014 0 Di redazionecassino1

“Questa mattina con la Polizia Provinciale è stato aperto un tavolo tecnico per affrontare la problematica dei numerosi cinghiali presenti nel nostro territorio.” A dichiararlo l’assessore all’ambiente del Comune di Cassino, Riccardo Consales, a margine dell’incontro avuto questa mattina, cui hanno preso parte anche i consiglieri Igor Fonte e Roberto Marsella, con il comandante della Polizia Provinciale Massimo Belli. “Un incontro – ha sottolineato Consales – che è servito a fare il punto della situazione e parlare delle misure da adottare per evitare che i tanti cinghiali presenti sul nostro territorio continuino a rappresentare un pericolo per la cittadinanza. A tal proposito il Comandante Belli ha illustrato le iniziative che la Polizia Provinciale ha messo in atto in altri Comuni della nostra Provincia per risolvere un problema purtroppo sempre più diffuso. Partendo dall’esperienza che gli uomini del Comandante Belli hanno in questo settore, il Comune di Cassino già dalla prossima settimana adotterà un’ordinanza al fine di intraprendere una serie di azioni, con l’ausilio della Polizia Provinciale, con l’obiettivo di arrivare alla cosiddetta ‘cattura controllata’ dei cinghiali all’interno di quelle zone che sono state oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini per la presenza degli animali. Questa iniziativa prevede l’utilizzo di gabbie specifiche che serviranno per prendere gli animali e portarli in altre zone senza che i cinghiali subiscano alcun tipo di violenza. All’incontro erano presenti anche i rappresentanti del comitato Solfegna – Cantoni, di Via Santa Scolastica, Via Montecassino e Caira; le zone cioè maggiormente interessate dal problema dei cinghiali.”

Luigi Musto