I consigli della Guardia Costiera di Gaeta ai bagnanti

10 agosto 2014 0 Di admin

Intensa è l’attività di monitoraggio della costa da parte della Guardia Costiera di Gaeta per garantire la sicurezza in mare e una serena permanenza ai numerosi turisti che affollano in questo periodo il litorale sud-pontino.
Nonostante la rafforzata presenza della Guardia Costiera lungo le coste ed in mare, si raccomanda: la massima prudenza per evitare situazioni di pericolo.
Questi i principali consigli per i bagnanti:
dopo una lunga esposizione al sole entrare in acqua gradualmente;
non fare il bagno se non si è in perfette condizioni fisiche;
non sforzare il fisico anche se si è un buon nuotatore;
lasciar trascorrere un congruo periodo di tempo dopo il pasto;
evitare di allontanarsi oltre i gavitelli che delimitano la zona di sicurezza per la balneazione;
bagnarsi esclusivamente in acque basse se non si è un buon nuotatore.
Per ulteriori utili consigli per la sicurezza in mare, si invita a consultare il sito della Guardia Costiera al seguente link:
http://www.guardiacostiera.it/maresicuro/it/ildecalogodelbagnante.cfm
Ogni situazione di emergenza in mare potrà essere segnalata alla Sala Operativa della Guardia Costiera, tramite numero telefonico, gratuito, di emergenza in mare 1530, attivo 24 ore su 24.