Incendio a Monte Maggio a Cassino, bruciati 3 ettari di macchia mediterranea

25 agosto 2014 0 Di admin

Un incendio di medie dimensioni ha interessato la località Monte Maggio in comune di Cassino.
La zona, costituita da macchia mediterranea e pineta di Pino Marittimo, ricade nell’area protetta “Monumento Naturale di Montecassino”.
Le operazioni di spegnimento sono risultate difficoltose per l’orografia dei luoghi, alquanto accidentata, e la notevole quantità di combustibile, gran parte materiale resinoso accumulatosi al suolo a causa dei danni al soprassuolo provocati dalla nevicata del 2012 e per la presenza di elementi della macchia mediterranea.
L’incendio che ha interessato una superficie di circa 3 ettari, di probabile origine dolosa, si e’ sviluppato nel tardo pomeriggio di sabato impiegando ininterrottamente forestali e mezzi aerei con l’ausilio a terra del personale della Protezione Civile.
Le operazioni di spegnimento sono state coordinate da un funzionario del Comando Provinciale del Corpo forestale dello Stato di Frosinone.

Sono in corso le indagini del caso.incendio-monte-maggio1

incendio-monte-maggio