Picchia la compagna e la chiude in bagno con la figlia di due anni. Ganese arrestato a Latina

30 agosto 2014 0 Di admin

Ha picchiato la propria convivente rinchiudendola in bagno insieme alla figlia di due anni. È accaduto a Latina questa notte dove i carabinieri hanno arrestato l’autore: A.F. 28 anni ganese. L’uomo era convivente di una 24enne nigeriana e questa notte si è consumato l’ennesimo atto di violenza tra le loro mura domestiche. Dopo averla picchiata, procurandole ferite di vario genere, l’ha condotta con la forza in bagno insieme alla figlia piccola e rinchiudendola. I carabinieri intervenuti hanno soccorso la ragazza e la bimba ed hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia continuati, lesioni personale e sequestro di persona.