Scompare in mare a Sabaudia sotto gli occhi degli amici, corpo ritrovato dopo tre giorni al largo di San Felice

16 agosto 2014 0 Di admin

Era scomparso in mare sotto gli occhi dei suoi amici a Sabaudia durante un bagno pomeridiano. Il mare grosso e il non saper nuotare aveva giocato al gruppo di 4 giovani indiani un brutto scherzo. Tre di loro sono stati salvati dai bagnini, il 21enne, invece, era scomparso. Continue ed interrotte le ricerche svolte dalla capitaneria di Porto di Terracina coordinate dal comandante Fabio Lenzo, sembravano non dare risultato fino a questa mattina, quando il corpo del giovane è stato avvistato dalla motovedetta CP2074 al largo di San Felice Circeo, a circa 5 miglia marine dal luogo della scomparsa. Per recuperarlo sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco che arrivati con un elicottero.
Er. Amedei