Stragi del sabato sera – tre incidenti in provincia di Latina, uno è mortale

10 agosto 2014 0 Di admin

Notte di vere stragi quella appena trascorsa per le strade della provincia. La Sezione Polizia Stradale di Latina ha effettuato il consueto dispositivo estivo mirato a rafforzare il pattugliamento del territorio e diretto a prevenire le cd. “stragi del sabato sera” composto da 3 equipaggi, della Sezione e del Distaccamento di Aprilia. Il territorio interessato dai controlli è considerato sensibile nel periodo estivo per la particolare densità di mobilità e per le condizioni psicofisiche dei conducenti, non di rado scoperti a guidare in condizioni di alterazione. Il servizio, che si è concretizzato con diversi posti di controllo e coordinato da personale del ruolo Ispettori del Distaccamento di Aprilia, ha purtroppo dovuto rilevare tre incidenti nei quali sono stati coinvolti giovani della provincia di cui uno con esito mortale. L’incidente più grave ha visto perdere la vita ad un giovane di 19 anni, C.A. , sulla Strada Litoranea all’altezza del KM.6+200, a poca distanza dalla sua abitazione, verso la quale stava facendo ritorno dopo una notte trascorsa con amici. Gli accertamenti per capire l’esatta dinamica dello scontro frontale sono ancora al vaglio delle pattuglie intervenute sul posto. Altro incidente con feriti ha visto protagonista, all’incrocio tra la Migliara 45 e via Capograssa, sempre un 19enne questa volta con tasso alcoemico superiore a quello consentito che doveva essere uguale a “0” considerando che si tratta di neopatentato durante il suo primo anno di patente. Non si fermeranno comunque i controlli predisposti dalla Polizia Stradale durante le serate di questa estate, per cercare di evitare che il divertimento trascenda in circostanze tragiche come quelle della notte appena trascorsa.