Deteneva armi da guerra, 41enne in manette

9 settembre 2014 0 Di redazionecassino1

Detenzione illegale di armi da guerra, con questa accusa un 41enne di Bellona DG.A. è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Vitulazio. Infatti, i militari dell’Arma nel corso di una perquisizione domiciliare, eseguita presso l’abitazione del prevenuto, hanno rinvenuto, illegalmente detenute, una pistola semiautomatica cal. 9 corto completa di caricatore e 7 proiettili dello stesso calibro ed una baionetta da innesto, risalente molto probabilmente al primo conflitto mondiale, con relativa custodia. Il tutto è stato sottoposto a sequestro mentre all’uomo sono stati concessi i benefici degli arresti domiciliari.