Intento a suicidarsi sul litorale di Terracina, rintracciato e salvato dai poliziotti

27 settembre 2014 0 Di admin

Ieri poco prima delle 15 giungeva alla Sala Operativa del Commissariato di polizia di Terracina una nota da parte del commissariato di poizia di Monte Mario di Roma, che segnalava che un giovane romano, B. R., che si era allontanato dalla propria abitazione per raggiungere quella località con chiari intenti suicidi. Grazie alla dettagliata descrizione dell’individuo e dall’ausilio tecnico operato dal personale della polizia di Roma, il quale attivava una ricerca attraverso il telefono cellulare detto “positioning”, la Volante del Commissariato di Terracina, unitamente ad altro personale si prodigava per la ricerca del ragazzo che effettivamente, solo un’ora dopo, veniva individuato in Viale Circe. Identificato dagli uomini della Volante si appurava la sua identità e lo si conduceva presso il Commissariato. Gli operatori dopo averlo tranquillizzato, informavano immediatamente la famiglia che provvedeva a raggiungere il figlio nelle ore successive.