Palio della Contea, vince la contrada “Canapine”, successo di pubblico oltre 10 mila presenze

8 settembre 2014 0 Di redazionecassino1

Ha vinto la contrada Canapine, ma ha vinto in realtà tutta la città di Aquino, protagonista di questo fine settimana grazie alla prima edizione del Palio della Contea.
Un trionfo sotto ogni punto di vista: partecipazione dei contradaioli, coinvolgimento dei cittadini, presenza di turisti, ricadute positive sul piano economico. Sono stati tre giorni davvero densi per la città di San Tommaso che ha accolto in Piazza migliaia di persone, spinte dalla curiosità e dalla voglia di assistere ad uno spettacolo d’altri tempi.
Tante le emozioni che tutte le contrade hanno regalato all’intera città, mettendosi alla prova nelle varie competizioni, riscoprendo un grande senso di aggregazione ed un profondo legame con le proprie radici.
Le nove gare si sono susseguite in tre serate: al termine delle prime due in testa alla classifica generale c’era la contrada L’Crucela, ma nella giornata conclusiva c’è stato il sorpasso della squadra di Canapine che sul filo di lana si è aggiudicata la vittoria.
La domenica pomeriggio è iniziata con la sfilata dei gonfaloni delle varie contrade che hanno dato il via alle ultime competizioni. Momenti emozionanti e avvincenti quelli che sono stati vissuti grazie alle gare in programma: il palo della cuccagna, la sfida degli abbotta p’zzent, dell’uva ed infine il tiro alla fune.
È esplosa la festa in piazza alla fine della manifestazione, quando la contrada vincitrice è stata premiata con il drappo del Palio. Ma al di là dell’amarezza per non aver portato a casa la vittoria, tutte le contrade si sono unite nella soddisfazione di aver regalato alla città uno spettacolo da incorniciare.
Da anni ad Aquino non si vedeva questo afflusso di gente: tutto però è stato contrassegnato da un profondo senso di civiltà. Il dispiegamento delle forze dell’ordine è stato notevole, come è giusto che sia in occasioni di questo tipo, ma ogni cosa si è svolta nella piena tranquillità e nel rispetto dell’ordine pubblico.
L’amministrazione comunale non può quindi che essere soddisfatta per quello che è stato realizzato insieme al Comitato Palio della Contea. “Sapevamo che questa manifestazione avrebbe riscosso molto successo – ha commentato l’assessore al turismo Luca Di Ruzza – ma la realtà è andata oltre le più rosee previsioni. Non ci resta che metterci a lavorare per l’edizione del prossimo anno”.
“E’ stato il trionfo della città di Aquino – ha detto il sindaco Libero Mazzaroppi – è esplosa la fantasia dei nostri concittadini, la voglia di dimostrare quanto importante fosse recuperare la propria identità, la propria cultura. Complimenti a tutte le contrade, a cominciare da quella vincitrice. Ma in realtà ha vinto lo spirito di aggregazione, la voglia di stare insieme.
Aquino per qualche giorno è diventata l’epicentro della curiosità e dell’interesse di tutto il circondario. Dobbiamo fare in modo che questo avvenga sempre più spesso”.

palio 1 (3)

palio 1 (2)

palio 1 (4)

palio 1 (5)