Arrestato a Formia pericoloso esponente-catturando del clan camorristico Lo Russo

19 ottobre 2014 0 Di admin

I Carabinieri del NORM- Aliquota Operativa – della Compagnia di Formia hanno tratto in arresto nella giornata di ieri TIPALDI Gaetano, nato a Napoli nell’anno 1946, ivi residente, ma domiciliato in Gaeta, pluripregiudicato, pericolosissimo esponente che ricopriva il ruolo di dirigente ed organizzatore del sodalizio mafioso “clan Lo Russo”, operante nell’area nord di Napoli, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Napoli il 17 ottobre 2014, per art. 416 bis C.P. (associazione di tipo mafioso) ed artt.110 e 629 C.P. in relazione all’art. 628/3 (concorso in estorsione).
Al termine di un’intensa attività d’indagine condotta ininterrottamente per due giorni dai militari della Compagnia di Formia tra le province Latina, Caserta e Napoli, avvalendosi dell’ausilio di mezzi tecnici e di attività di osservazione, controllo e pedinamento, gli operanti riuscivano a rintracciare il TIPALDI nel quartiere Miano del capoluogo partenopeo, in procinto di allontanarsi per rifugiarsi altrove rendendosi irreperibile.
L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Napoli Secondigliano a disposizione dell’A.G.