Camion con scavatori rubati e gasolio di contrabbando, due sequestri sull’A1 a Cassino

9 ottobre 2014 0 Di admin

Un camion carico di mezzi meccanici rubati e un altro che trasportava 26 mila litri di gasolio di contrabbando sono stati sequestrati questa mattina dalla polizia stradale comandati dall’ispettore Giovanni Cerilli nel corso di due distinte operazioni nel territorio di Cassino. Gli agenti della sottosezione hanno prima fermato un camion attrezzato con mezzi meccanici tra cui due escavatori, tagliaerba, motoseghe, un gruppo elettrogeno, trapani, matasse di rame e al controllo è risultato rubato, insieme a tutto ciò che trasportava, da una ditta di Viterbo.mezzi rubari stradale
L’uomo alla guida, un 23enne di Santa Maria Capuavetere è stato arrestato mentre tutta la refurtiva, per un valore di 200 mila euro, è stata posta sotto sequestro. Così come sequestrato è stato il camion sul quale, nella tarda mattinata di oggi, viaggiavano stipati in cisterne di plastica da mille litri ciascuna, ben 26mila litri di una sostanza liquida del tutto simile a gasolio per autotrazione, arrivato sul territorio Italiano camuffato per aggirare il versamento delle accise. Il conducente del camion, un 59enne polacco, è stato sanzionato con 2800 euro di multa ponti e gli è stata ritirata la patente di guida.