“Fuitina” per una 13enne Rom a Cassino, indagano i carabinieri

2 ottobre 2014 0 Di admin

I genitori di una ragazzina di 13 anni di Cassino cercano la figlia della quale non hanno più notizie da ieri mattina. Si tratterebbe di una ragazzina rom e i sospetti sono fortemente indirizzati verso la “fuitina”. Pare che tra le ipotesi più credibili vi sia quella della fuga amorosa con il suo fidanzato, un 18enne anche lui rom. I genitori della ragazzina, però, hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri che stanno indagando e che hanno informato la procura dei Minori. Si deciderà, una volta stabiliti i contorni della vicenda, se si è trattato di un rapimento, o di una sottrazione di minore. Anche se l’allontanamento è volontario, la ragazzina è minorenne.
Er. Amedei