Furti e rapine, arrestati un 24enne ed un 25enne a Ferentino

25 ottobre 2014 0 Di admin

Dalla tarda serata di ieri in Ferentino e Frosinone, i Carabinieri della Compagnia di Anagni, nell’esecuzione di un servizio di controllo del territorio a largo raggio finalizzato alla repressione dei reati, in particolare furti e rapine, al quale hanno partecipato circa venti militari, hanno tratto in arresto per i reati di “rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale” P.V.L., 24enne ed A.M.C., 25enne, entrambi cittadini rumeni, quest’ultimo già censito per numerosi reati sia contro il patrimonio che la persona ed anche recentemente tratto in arresto per reati analoghi.

Nelle prime ore della mattinata odierna in zona ASI di Ferentino i militari operanti notavano un’autovettura sospetta che faceva da staffetta ad un autocarro Fiat Iveco. Alla richiesta da parte dei Carabinieri di fermarsi, sia il conducente dell’autovettura che quello dell’autocarro, acceleravano bruscamente la loro corsa al fine di sottrarsi al controllo. Iniziava un inseguimento anche con il supporto delle altre pattuglie impegnate nel predetto servizio, con i due rumeni che, nel tentativo di speronare le autovetture in dotazione all’Arma, si davano a precipitosa fuga su limitrofa strada sterrata cercando di dileguarsi venendo però immediatamente rintracciati e tratti in arresto.

Sull’autocarro, che era stato rubato ad una ditta di Supino, i militari rinvenivano anche 500 litri di gasolio, sottoposti a sequestro unitamente al veicolo