Il Questore di Frosinone Santarelli fa visita al comune di Ceprano

10 ottobre 2014 0 Di redazione

Questa mattina il Questore della Provincia di Frosinone, dr. Filippo SANTARELLI si è incontrato, presso il palazzo comunale, con il Sindaco di Ceprano Marco GALLI. La gradita visita del responsabile provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica è stata l’occasione per parlare delle problematiche che riguardano la Ciociaria, apparentemente un territorio tranquillo, ma che in realtà cela presenze mafiose che possono essere favorite dalla grave crisi, che rischia di mettere inginocchio l’economia locale. Il sindaco ha ribadito anche dinnanzi al Questore la volontà di affermare la legalità, quale elemento fondamentale dell’attività dell’amministrazione cepranese e l’importanza delle regole, unica strada per garantire a tutti i cittadini pari dignità e rispetto dei diritti. L’incontro cordiale, si spostato poi nei locali del museo, dove il dr. SANTARELLI ha potuto ammirare i reperti provenienti dallo straordinario sito archeologico di Fregellae. Al Questore sono state poi donate delle pubblicazioni che riguardano la plurimillenaria storia di Ceprano.
“Sono particolarmente contento della visita del Questore, poiché dimostra un’attenzione particolare ai vari comuni della provincia e, in un momento come quello attuale, questa disponibilità assume un’importanza ancora maggiore. Ieri il Comandante provinciale della Guardia di Finanza, per la firma del protocollo di intesa, oggi il Questore, al più presto spero di poter incontrare il nuovo comandante provinciale dell’arma dei Carabinieri, perché anche in questo modo si attesta la volontà di riaffermare la legalità, in una città ferita da quanto accaduto in passato, che a maggio ha deciso di cambiare e che ha bisogno di ritrovarsi per uscire da una grave crisi economica e sociale”.