Incendi boschivi ad Esperia, caccia ai piromani

10 ottobre 2014 0 Di admin

Dalle ore 06.00 alle ore 12.00 di oggi i carabinieri della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo, unitamente a personale del Corpo Forestale dello Stato e quello del Servizio Veterinario della locale ASL, a seguito di fenomeni criminosi correlati a incedi di aree boschive di presumibile origine dolosa, eseguivano una vasta battuta nelle zone montuose del comune di Esperia, finalizzata all’individuazione di piromani, conclusasi con esito negativo. Nel corso della battuta venivano deferiti in stato di libertà due persone della zona intente a sottrarre legname demaniale, nonché controllate 14 persone, 9 automezzi e tre aziende agricole-zootecniche con numerosi capi ovini, caprini e bovini, riscontrando nel contesto anche violazioni di carattere amministrativo. Al servizio partecipavano nr. 12 Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo, nr. 7 agenti del Corpo Forestale dello Stato del Comando Provinciale di Frosinone e nr. 4 medici del Servizio Veterinario di Pontecorvo e Cassino.
I carabinieri predisporranno nei prossimi giorni, nella zona interessata, ulteriori servizi specifici di avvistamento al fine di procedere all’individuazione dei piromani.